Search

SEO

SEO è acronimo di Search Engine Optimization (ottimizzazione per i motori di ricerca) ed indica l’insieme delle operazione effettuate sul/per il tuo sito atte a garantire la visibilità del tuo sito web e il suo contenuto nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP).
I metodi variano da tecniche che si eseguono dietro le quinte sul tuo sito web, fino ad arrivare a tutte quelle operazioni promozionali qauli link-building e social media marketing atti ad aumentare la visibilità del tuo sito.
Le prime vengono dette chiamate “on-page SEO” mentre le seconde “of-page SEO”

La qualità dei tuoi contenuti

Pubblicare articoli utili, video o altri tipi di supporti che siano popolari e ben fatti. Smettere di preoccuparsi di parole chiave e mettere a fuoco l’esperienza dell’utente.

Esperienza utente

Ci sono molti vantaggi SEO per fornire la migliore esperienza utente possibile. Il sito deve essere consultabile facilmente navigabile con collegamenti interni pertinenti e contenuti correlati

Meta descrizioni e tag del titolo

Avere una meta description non necessariamente migliora il posizionamento sulla SERP, ma è qualcosa che si dovrebbe assolutamente usare prima di pubblicare un articolo in quanto può contribuire ad aumentare le probabilità che un ricercatore clicchi sul vostro risultato.

Seo
seo

Collegamenti interni

Per facilitare la navigazione del sito devono essere presenti link interni che rimandino da un argomento all’altro

Autorità

Un sito autorità è un sito che è attendibile dai suoi utenti e dal settore in cui opera senza contare altri siti web e motori di ricerca. Tradizionalmente un link da un sito web autorità è molto prezioso, in quanto è visto come un voto di fiducia.

La velocità del sito

In quanto tempo si caricano le pagine web sta diventando sempre più un elemento di differenziazione per i motori di ricerca.

Compatibilità tra i dispositivi

Il sito web e i suoi contenuti devono essere ottimizzati per qualsiasi dimensione dello schermo, dallo smarphone al wide screen. Tenete a mente che Google ha dichiarato che il responsive design è il suo metodo preferito di ottimizzazione mobile.